Nel primo numero della rivista, pubblicato nel mese di aprile del 1954, il Prof. Alessandro Ghigi, che a ragione è ritenuto l’ideatore e il promotore principale di questo periodico, presentò brevemente gli scopi che ci si proponeva con tale pubblicazione:

«Il titolo di questa rivista è l’espressione del programma che si propongono di svolgere le Associazioni che si sono accordate per pubblicarla: Unione Bolognese Naturalisti, Società Emiliana Pro Montibus et Silvis.

Estensione ed intensificazione della cultura naturalistica in Italia è lo scopo principale; ricostruzione della montagna e miglioramento delle condizioni di vita dei montanari mediante un’azione tecnica di esempio è lo scopo principale della seconda.

Nella Natura è compresa anche la montagna, perché suolo, acqua, piante, animali, sono elementi costitutivi dell’una e dell’altra. L’Italia, nel continente e nelle isole, è in massima parte montuosa e perciò l’associazione alla quale ho accennato è particolarmente realistica. I monti, per la conservazione del suolo e per l’armonia delle forze naturali, debbono essere provvisti di copertura vegetale: una delle nostre associazioni si intitola alle selve che associa ai monti; l’altra come elemento di cultura naturalistica e come fonte di vita pone lo studio della vegetazione in primo piano.

L’Italia è, purtroppo, uno dei paesi in cui la cultura naturalistica è quasi assente, non solo nel popolo ma anche nelle sue classi dirigenti: tale deficienza è una delle cause maggiori dalle quali sono scaturiti danni gravissimi, come il diboscamento e la degradazione dei monti, lo spopolamento della montagna, le inondazioni del piano. Istruire il popolo e ricondurlo all’amore della Natura; mostrare con le opere tecniche e pratiche l’utilità dell’istruzione naturalistica è l’aspirazione dei due sodalizi che si accingono, con modestia e fiducia, alla pubblicazione di questa rivista.

Confidiamo che l’unione di due Enti a programma convergente possa essere il primo nucleo di una Federazione fra tutte le associazioni italiane che hanno, fra i loro scopi, la protezione della Natura».

 

Indice dei fascicoli
Indice degli Autori
Indice delle materie