Oscar de Beaux (Firenze 1879 – Torre Pellice 1955), libero docente in Zoologia nell’Università di Genova, è stato assistente scientifico presso il Giardino zoologico Karl Hagenbeck di Amburgo dal 1911 al 1913 e successivamente conservatore (dal 1913 al 1933) e infine direttore (dal 1934 al 1947) del Museo civico di Storia naturale di Genova.
Nel 1923 aderì alla Società internazionale per la conservazione del bisonte ed ha contribuito alla costituzione della Sezione italiana, di cui è stato rappresentante e consigliere scientifico per molti anni.
Le sue ricerche scientifiche riguardano soprattutto i mammiferi dell’Italia e dell’Africa.
Si è occupato di protezione degli uccelli, dell’orso bruno del Trentino, del cinghiale maremmano, dei caprioli del Gargano e della Calabria, dello stambecco della Nubia e di quello delle Alpi.
Fra le sue opere di carattere protezionistico si ricordano le seguenti: Conserviamo alle Alpi il loro orso (1a edizione 1929; 2a edizione 1933) ed Etica Biologica. Tentativo di risveglio di una coscienza naturalistica (1a edizione 1930; 2a edizione 1933), tradotta e pubblicata anche in inglese e tedesco e che qui viene riportata con la presentazione del Professore Emerito Franco Pedrotti.

.

Scarica i Pdf